Home

Open Source House, international competition.

Ghana, 2010.

The competition aims to design a flexible modular housing system to face the increasing query of houses for petty bourgeoisie in Ghana. Occidental comfort and cleanliness standards are designed and adapted to take advantage of local climatic conditions and making sure they respect the ghanian middle families' lifestyle. The house is made of four rooms and services built around a central, open-air court. House extensions, for a possible future family increase, are made by simply adding new rooms. The material for the houses are picked following a few, simple rules: logistic ease (availability and transport), low cost and energy savings maximization. The structure is made of timber and mud prefabricated panels.



Il concorso internazionale prevede la progettazione di un prototipo abitativo flessibile per far fronte alla richiesta sempre maggiore di abitazioni da parte della piccola borghesia impiegatizia ghanese. Gli standard di comfort e igiene occidentali vengono associati allo studio del clima locale e delle modalità abitative della famiglia media ghanese. L'abitazione viene pensata come un nucleo di quattro ambienti e relativi servizi attorno a una corte aperta interna con la possibilità di ampliamento, a seconda delle necessità familiari, con la semplice aggiunta di nuovi ambienti. La scelta dei materiali segue i criteri di facilità di reperibilità e trasporto, basso costo e massimizzazione del risparmio energetico. La struttura è pensata in legno e pannelli prefabbricati in terra cruda.